Login
Usuario:
Contraseña:
Entrar automaticamente en cada visita:
Ultimi argomenti
» Free Download Java Software For Samsung Cht 527 GT-s5270k.ra
Mar Set 15, 2015 4:41 pm Da Ospite

» Sexi Vedios Daunelode
Dom Ago 23, 2015 2:24 am Da Ospite

» Http://www.fileserve.com/file/Q8fSnAq/WildwoodNJ.1994.DVDRip
Lun Ago 10, 2015 11:04 pm Da Ospite

» Http://www.fileserve.com/file/Q8fSnAq/WildwoodNJ.1994.DVDRip
Lun Ago 10, 2015 11:03 pm Da Ospite

» Nano Antivirus Licence Activation Key
Mar Lug 07, 2015 1:15 pm Da Ospite

» FREI 14 novembre 2014
Gio Nov 13, 2014 8:58 pm Da _Tokietta_

» ElsaWin V4.0 FULL PACK: VOLKSWAGEN-02.2012, AUDI-02.2012, SEAT-01.2012, SKODA-01.2012
Gio Dic 19, 2013 7:50 am Da 

» Cubase 5 For Mac
Gio Dic 19, 2013 6:47 am Da 

» Operation.Repo.S12E06.PDTVx264.JIVE.mp4.mp4
Mer Dic 18, 2013 9:37 am Da attgess


I Rammstein

 :: Off-topic :: Musica

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

I Rammstein

Messaggio Da Celeno il Mar Ago 11, 2009 7:50 pm

Vi stavate chiedendo quando vi avrei deliziati/e con la loro presenza, vero?
Ebbene eccoli siòre e siòri...

i Rammstein


I Rammstein sono una band Industrial metal tedesca. La band berlinese è (a tutt’oggi), superando sia i Kraftwerk sia Nina Hagen nella notorietà e nelle vendite, il più popolare gruppo tedesco del mondo. Il nome Ramstein - cui la band aggiunse una “m” per dare al termine il significato di “Ramming stone” (letteralmente “ariete”) - è quello della località della Germania dove nel 1988, a causa di un incidente durante l’esibizione delle Frecce Tricolori, settanta persone morirono e 1.000 rimasero ferite. Il ricordo di questo avvenimento testimonia la volontà del gruppo teutonico di marcare le proprie radici, ma soprattutto il proprio dissenso verso eserciti, gerarchie e società di massa. Volontà che, per gli spunti fortemente provocatori ed aspri, ha più volte valso loro infondate accuse di Nazismo.

Formazione

Till Lindemann (Voce)

Christian “Flake” Lorenz (Tastiere)

Paul Landers (Chitarra)

Richard Z. Kruspe (Chitarra)

Oliver Riedel (Basso)

Cristoph “Doom” Schneider (Batteria)

Biografia

I Rammstein nascono nel 1994 nella zona est di Berlino su iniziativa di Richard Kruspe; al progetto aderiscono subito tutti gli attuali membri della band, ad eccezione di Christian Lorenz, che si aggiungerà, dopo qualche esitazione, in un secondo momento.

  • Nel 1995 la band incide a Stoccolma “Herzeleid”, i cui singoli estratti saranno il fortunato “Du riechst so gut” e “Seemann”. In questo periodo il gruppo suona di supporto a Clawfinger, Project Pitchfork e Ramones.
  • Nel 1996 il regista David Lynch, colpito dalla musica dei sei, decide di inserire alcune loro canzoni nella colonna sonora del film “Lost Highway” (Strade perdute). Intanto iniziano i lavori per “Sehnsucht”.
  • Nel 1997 “Sehnsucht” viene pubblicato e riscuote un enorme successo in tutta Europa grazie ai singoli “Engel” e “Du hast”, e che portano i Rammstein in tour nel Vecchio e nel Nuovo Continente.
  • Nel 1998 il gruppo pubblica le cover di “Das Modell” dei Kraftwerk e di “Stripped” dei Depeche Mode. La band teutonica partecipa inoltre al Family values tour con Orgy, Korn e Limp Bizkit.
  • Anche il 1999 sarà un anno magico per i musicisti tedeschi, che faranno un tour in Sudamerica di spalla ai Kiss e pubblicheranno CD e DVD del “Live aus Berlin”, registrato il 22 e 23 Agosto 1998 al Parkbühne Wuhlheide di Berlino.
  • Nel 2000, terzo successo discografico: “Mutter” e la tournée che ne seguirà riscuoteranno un grande successo, trascinati dai singoli e i relativi video di “Sonne”, “Links 2 3 4”, “Ich will”, “Mutter” e “Feuer frei!”.
  • Nel 2002 alcuni brani del gruppo saranno inclusi nelle colonne sonore di “Resident Evil” e “xXx”, ed uscirà “Messer”, raccolta di poesie del cantante Till Lindemann.
  • Nel 2003 esce un secondo dvd contenente interviste, videoclip e esibizioni live, “Lichtspielhaus”, e il cantante partecipa al film tv “Amudsen, der Penguin”.
  • 2004: anticipato da “Mein Teil” e “Amerika”, viene pubblicato il quarto lavoro dei Rammstein, “Reise, Reise”, cui seguiranno altri due singoli, “Ohne dich” e “Keine Lust”.
  • Nuovo tour europeo; l’unica tappa italiana il 24 Febbraio 2005 a Milano segna il quasi tutto esaurito.
  • 2005: Nasce un nuovo disco, “Rosenrot”, che contiene pezzi scartati dal precedente album per mancanza di spazio (i Rammstein sono intransigenti da questo punto di vista, e pubblicano sempre 11 canzoni ad incisione) e alcuni pezzi nuovi, sperimentando un sound più cupo rispetto ai precedenti lavori.
  • Nel 2006 esce Völkerball, un DVD contenente la registrazione del concerto di Nimes del 23 Luglio 2005 ed estratti dai concerti di Tokyo, Londra e Mosca.

L’evoluzione dello stile

I Rammstein, sin dall’inizio della loro carriera, si prefissarono l’obiettivo di creare una musica originale, non prevedibile, a partire dalla scelta di cantare in tedesco (anche se inizialmente furono fatti dei fallimentari esperimenti in inglese). Il tastierista Flake, durante una delle prime interviste rilasciate dalla band, definì i Rammstein con il termine Tanz metal (dance metal), a sottolineare l’ibrido tra suoni “techno-danzerecci” e “durezza” metal presente nelle loro canzoni. All’originalità delle musiche e della lingua tedesca va aggiunta la paricolare timbrica del cantante.

  • “Herzeleid” suona proprio in questo modo: anche se Lindemann deve ancora perfezionare il proprio modo di cantare, i pezzi dell’album sono “pesanti” con alcuni inserti elettronici.
  • Con “Sehnsucht” la voce del cantante è molto più intonata; i brani, anche se perdono un po’ di sapore Metal, si fanno maggiormente incisivi ed asciutti, specialmente grazie alle chitarre e alla batteria, con una forte componente elettronica.
  • “Mutter” è considerato dalla maggior parte dei fan il capolavoro della band. Sarà forse per il particolare connubio tra Industrial metal, rock e gothic metal, o per il grande impatto scenico dei concerti (vedi sotto), ancora più spettacolari rispetto a quelli dei passati tour.
  • “Reise, Reise” divide i fan: alcuni lo considerano un passo indietro, una svolta un po’ troppo commerciale per il livello raggiunto dal precedente album; altri lo vedono invece come un grande lavoro perché molto intimo ed introspettivo, anche se i suoni sono apparentemente più “leggeri”. Il grande spessore delle liriche, al contrario, mette d’accordo tutti.
  • “Rosenrot” è un fratello più cattivo di “Reise, Reise”, con atmosfere più cupe e testi ancora di alto livello.

L’impatto scenico

Assistere ad un concerto dei Rammstein è come partecipare ad uno spettacolo circense con annessi effetti pirotecnici. Ed è proprio questo l’obiettivo della band: intrattenere il pubblico con uno show studiato nei minimi dettagli che lasci poco spazio all’improvvisazione ma che coinvolga sensorialmente.

I giochi col fuoco sono sempre stati presenti nei concerti del combo teutonico: durante i primi concerti utilizzavano cappelli da mago infiammati e esplosioni sul palco e durante l’esecuzione del brano Rammstein il cantante indossava una tuta di amianto che veniva opportunamente incendiata, cantando tra le fiamme.

Nel “Live aus Berlin” (1999) si vede una concentrazione impressionante di giochi pirotecnici ma la band appare piuttosto distaccata verso il pubblico, invece con l’ultimo tour si è venuto accentuando l’aspetto “comico” e “farsesco” grazie alle gag inscenate da Till (cantante) e Flake (tastierista): per esempio durante “Mein Teil” Flake viene messo in un pentolone e Till, vestito da macellaio, provvede a cucinarlo con un lanciafiamme.

I riferimenti principali sono quelli del Cabaret dei primi del Ventesimo Secolo, resi eterni da Marlene Dietrich o Liza Minnelli, in noti film, oppure da Otto Dix e George Grosz in pittura. I costumi e la scenografia invece sono stati sempre molto curati.


Discografia

Album

* 1995 - Herzeleid
* 1997 - Sehnsucht
* 1999 - Live aus Berlin (Live)
* 2001 - Mutter
* 2004 - Reise, Reise
* 2005 - Rosenrot
* 2006 - Völkerball (Live)


Singoli

* 1995 - Du riechst so gut
* 1996 - Seemann
* 1997 - Engel
* 1997 - Engel (Fan Edition)
* 1997 - Du hast
* 1997 - Das Modell
* 1998 - Du riechst so gut ’98
* 1998 - Stripped
* 1998 - Original Single Kollektion
* 2001 - Asche zu Asche
* 2001 - Sonne
* 2001 - Links 2 3 4
* 2001 - Ich will
* 2002 - Mutter
* 2002 - Ich will (UK Edition)
* 2002 - Feuer frei!
* 2002 - Feuer frei! (UK Edition)
* 2004 - Mein Teil
* 2004 - Amerika
* 2004 - Ohne dich
* 2005 - Keine Lust
* 2005 - Benzin
* 2005 - Rosenrot
* 2006 - Mann gegen Mann
* 2006 - Mann gegen Mann (UK Edition)


DVD

* 1999 - Live aus Berlin
* 2003 - Lichtspielhaus
* 2006 - Völkerball


Colonne sonore e Compilations

* 1997 - Lost Highway (Rammstein, Heirate mich)
* 1997 - Mortal Kombat: Annihilation (Engel)
* 1998 - For the Masses (Stripped)
* 1998 - Family Values Tour ’98 (Du hast)
* 1999 - The Matrix (Du hast)
* 2002 - Resident Evil (Hallelujah)
* 2002 - xXx (Feuer frei!)
* 2002 - Lilja 4-ever (Mein Herz brennt (film-remix))
* 2004 - Resident Evil: Apocalypse (Mein Teil)


Remix

* 1997 - Last Cup of Sorrow (Faith No More)
* 1997 - Good God (Korn)
* 1999 - Spookshow Baby (Rob Zombie)
* 2002 - Xcess (Slick Idiot)
* 2003 - mOBSCENE (Marilyn Manson)
* 2003 - Ich hasse Musik (Knorkator)


Fonte: MetalGermania


avatar
Celeno
Gold Member

Femminile Number of posts : 205
Age : 26
Testo personale : LOIFANCLUB: Mica pizza e fichi! u.ù
Reputation : 1
Karma : 214
Registration date : 03.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 :: Off-topic :: Musica

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum